ACCERTAMENTO E CONTROLLO
Ai fini dell’attività di accertamento si applicano le disposizioni di cui all’art. 1, commi da 161 a 169 della Legge 27.12.2006, n. 296. L’Amministrazione può invitare i soggetti passivi e i gestori delle strutture ad esibire o trasmettere atti, documenti e questionari relativi ai dati e notizie di carattere specifico.